23/04/2018
23 aprile: giornata mondiale del libro
by Elisa Prete

Oggi è la giornata mondiale del libro. Le statistiche dicono che leggiamo molto meno rispetto ad anni fa. Vi elenco 3 libri che ho trovato interessanti.

 

Cromorama di Riccardo Falcinelli. Perchè le matite gialle vendono di più delle altre? Perchè Flaubert veste di blu Emma Bovary? Perchè nei dipitni di Mondrian il verde non c'è mai? E perchè invece Hitchcock lo usa in abbondanza? Falcinelli ci mostra come si è formato lo sguardo moderno attingendo dalla pittura, dalla letteratura, dal cimena, dai fumetti e soprattutto dagli oggetti quotidiani.

 

Legosofia di Tommaso W. Bertolotti. L'autore ci conduce in un viaggio nella filosofia dei Lego. Nato come giocattolo per un gioco buono per bambini è diventato negli anni una vera e propria filosofia e stile di vita. La polis dei lego rappresenta un modo di vivere giusto, ordinato, rispettoso di sè e degli altri, in un mondo utopico ma nello stesso tempo possibile e infallibile come ogni processo logico e matematico.

 

Anna Karenina di Lev Tolstoj. Un lungo libro che celebra una donna e il suo senso di colpa per il suo desiderio di amare, di vivere la sua vita intensamente e continuare a sognare anche se questo significa tormentarsi e compromettere la propria serenità. Un libro da leggere tutto d'un fiato, che risulta sempre attuale.

Newsletter

Copyright © 2018 - All Right Reserver - P.iva 00506510650
credits.Kreisa